Dove andiamo


Campi di volontariato Estate 2018: dove andiamo

Per l’estate 2018 IPSIA promuove campi di volontariato all’estero nei Balcani (Bosnia Erzegovina, Kosovo, Serbia, Albania) e in Africa (Kenya, Mozambico, Senegal).

La progettazione dei campi di volontariato estivo è in pieno svolgimento.

Verso fine febbraio / inizio marzo saranno presentate le proposte (date, luoghi, attività).

I campi nei Balcani avranno una durata di 2 settimane.

I campi in Africa avranno una durata di 3 settimane.

 

Campi di volontariato Inverno 2017/2018: dove siamo andati

Per l’inverno 2017/2018 IPSIA ha promosso tre campi di volontariato all’estero in Bosnia Erzegovina, Kosovo e Serbia (nel campo profughi di Bogovadja – in collaborazione con Caritas Ambrosiana).

Per maggiori informazioni contattare l’organizzazione

PAESE PERIODO QUOTA
BOSNIA ERZEGOVINA – Bihac (Ruzica) 27/12 – 07/01 € 200*
KOSOVO – Prizren (Zojz) 27/12 – 07/01 € 200*
SERBIA1 – Bogovadja 12/12 – 23/12 € 200*
SERBIA2 – Bogovadja 26/12 – 07/01 € 200*

*La quota comprendeva: spese organizzative, incontro di formazione e verifica, alloggio per il periodo relativo al campo, assicurazione obbligatoria per responsabilità civile e penale verso terzi, infortuni, morte, assistenza sanitaria all’estero (laddove non già in essere). Il resto dei costi, relativi allo spostamento verso il campo e il vitto durante l’esperienza, sono stati definiti da ogni singolo gruppo in base alle esigenze dei volontari, con l’aiuto e l’esperienza dell’organizzazione. Solitamente il costo finale di un campo in Europa (compresa la quota di iscrizione) per il periodo invernale è intorno ai 400/500 euro.