Dove andiamo


Campi di volontariato Inverno 2017/2018: dove andiamo

Per l’inverno 2017/2018 IPSIA promuove due campi di volontariato all’estero in Bosnia Erzegovina,Kosovo e Serbia (in collaborazione con Caritas Ambrosiana).
I volontari soggiorneranno per circa 10 giorni in 2 diverse località (Bosnia Erzegovina e Kosovo) per realizzare campi di animazione tradizionale e per circa 10 giorni nel campo profughi di Bogovadja per quanto riguarda i campi in Serbia (cliccando i link sottostanti troverai maggiori informazioni sulle località).

Età minima 18 anni. Termine iscrizioni:
Serbia1: 1 dicembre 2017
Bosnia Erzegovina, Kosovo e Serbia2: 11 dicembre 2017

Per maggiori informazioni contattare l’organizzazione

PAESE PERIODO QUOTA
BOSNIA ERZEGOVINA – Bihac (Ruzica) 27/12 – 07/01 € 200*
KOSOVO – Prizren (Zojz) 27/12 – 07/01 € 200*
SERBIA1 – Bogovadja 12/12 – 23/12 € 200*
SERBIA2 – Bogovadja 26/12 – 07/01 € 200*

*La quota comprende: spese organizzative, incontro di formazione e verifica, alloggio per il periodo relativo al campo, assicurazione obbligatoria per responsabilità civile e penale verso terzi, infortuni, morte, assistenza sanitaria all’estero (laddove non già in essere). Il resto dei costi, relativi allo spostamento verso il campo e il vitto durante l’esperienza, verranno decisi e costruiti da ogni singolo gruppo in base alle esigenze dei volontari che ve ne faranno parte, con l’aiuto e l’esperienza dell’organizzazione. Solitamente il costo finale di un campo in Europa (compresa la quota di iscrizione) per il periodo invernale è intorno ai 400/500 euro.