Campi di volontariato sportivo in Bosnia Erzegovina  


Volontariato sportivo in Bosnia

Anche per l’estate 2022 IPSIA propone campi di volontariato in Bosnia Erzegovina, dove da anni è impegnata in progetti di volontariato e cooperazione.

IPSIA in Bosnia ed Erzegovina

A partire dal 2016, accanto alle attività di animazione classica, IPSIA ha realizzato in Bosnia Erzegovina il progetto Football No Limits, che attraverso l’uso dello sport mira a superare le barriere culturali.

Partire per un campo in Bosnia significa avere la possibilità di conoscere e vivere alcuni luoghi storici di IPSIA, che proprio in Bosnia Erzegovina ha avviato il progetto di sostegno ai profughi della guerra “Un sorriso per la Bosnia” nel 1997. 

Le attività del campo sportivo Football No Limits in Bosnia Erzegovina

Le attività del campo sportivo Football No Limits si svolgeranno a Bihać sui campi sportivi messi a disposizione dai partner locali e avranno come destinatari i bambini bosniaci del Cantone Una Sana, con età compresa fra i 6 e 13 anni, e i bambini migranti presenti all’interno delle strutture di accoglienza realizzate nella zona.

Il progetto si basa sulla collaborazione con allenatori locali e offre l’occasione di conoscere il contesto e le sue tradizioni. Chi partecipa ad un campo Football No Limits avrà quindi la possibilità di vedere il luogo e la sua storia attraverso gli occhi di chi ha vissuto in prima persona le trasformazioni e le complessità dell’area balcanica negli ultimi trenta anni.

Per avere maggiori informazioni sul progetto Football No Limits e sulle edizioni precedenti visita il blog dedicato.

Le date del campo di volontariato Football No Limits in Bosnia Erzegovina

Il campo sportivo in Bosnia Erzegovina si terrà dal 23 al 30 Luglio 2022.

Come si arriva in Bosnia Erzegovina?

Il viaggio verrà programmato ed effettuato con i responsabili del campo e con il resto del gruppo con una delle seguenti modalità:

  • AUTO/FURGONE privato o a noleggio;
  • AEREO fino a Zagabria (Croazia) o Banja Luka (Bosnia Erzegovina) e poi in auto/furgone.

Come iscriversi ai campi di volontariato Football No Limits in Bosnia Erzegovina

  • Leggere il progetto e il regolamento
  • Entro il 3 giugno 2022 compilare e inviare la scheda di iscrizione online;
  • Partecipare al colloquio conoscitivo che verrà organizzato successivamente all’iscrizione;
  • Versare la quota di partecipazione entro i termini previsti.;
  • Partecipare obbligatoriamente agli incontri di formazione (11/12 giugno e 9/10 luglio);
  • Leggere, firmare e riconsegnare tutti i moduli forniti dall’associazione;
  • Avere i documenti per l’espatrio in regola (Carta d’identità o passaporto) e aver completato il ciclo vaccinale COVID-19.

Quanto costa partecipare ai campi di volontariato Football No Limits in Bosnia Erzegovina

All’atto dell’iscrizione va corrisposta tramite bonifico la quota di partecipazione di € 250,00, che include:

  • spese organizzative;
  • vitto e alloggio per gli incontri di formazione e verifica;
  • alloggio per il periodo relativo al campo;
  • copertura assicurativa per gli incontri di formazione e di verifica;
  • copertura assicurativa durante la realizzazione dei campi.

Sono escluse le spese di trasferimento e di vitto.

Il campo sportivo di una settimana in Bosnia Erzegovina prevede un costo complessivo indicativo di € 500,00/600,00.

Per altre informazioni consulta la SCHEDA CAMPI BOSNIA

Se vuoi fare due chiacchiere chiamaci al nr 02/7723227, oppure scrivici via email a terre.liberta@acli.it

Ti aspettiamo !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *