Ipsia cerca volontari per i centri di transito sulla Balkan Route


Volontariato nel campo profughi sulla balkan route

IPSIA Bosnia cerca volontari a Bihac nei Centri di transito per richiedenti asilo lungo la Balkan Route / rotta balcanica, a partire dal 15 Marzo 2020.

I volontari saranno impegnati in diverse attività, fra cui laboratori, corsi di lingua, attività sportive, animative e ricreative, distribuzione di bevande calde.

La maggior parte delle attività si svolgerà presso il Bira camp.

Altre attività  potranno essere realizzate nei campi per famiglie Sedra e Borici.

La permanenza dei volontari sulla Balkan Route in Bosnia varierà da un minimo di 1 mese a un massimo di 3 mesi.

Ogni gruppo sarà composto da un minimo di 4 a un massimo di 7 persone.

Per i volontari i costi relativi a alloggio e permesso di soggiorno saranno a carico di IPSIA.

Per informazioni: silvia.maraone@acli.it

Per restare aggiornati seguite la pagina FB di IPSIA Bosnia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *