Campo di volontariato in Kenya


fricaCampo di volontariato in Kenya

Campo di volontariato in Kenya: animazione e turismo responsabile

– Ipsia – nell’ambito del progetto Terre e Libertà – organizza per l’estate 2018 un campo di volontariato in Kenya, nella contea di Tharaka Nithi.

I volontari svolgeranno attività di animazione nella scuola di Kigani con bambini tra i 4 e 10 anni di età.

Il campo durerà tre settimane, dal 4 al 25 agosto e comprende indicativamente due settimane di attività di animazione e una settimana di turismo responsabile, visite e incontri di conoscenza del contesto.

 

IPSIA in Kenya

La scuola è stata individuata e supportata a partire dal 2016 da Ipsia con i volontari in Servizio Civile presso la Meru Herbs – impresa agricola aderente al circuito del commercio equosolidale – attraverso una rete di sostegno che comprende l’Istituto superiore Balbo di Casale Monferrato e Ipsia Brescia.

Meru Herbs è una cooperativa agricola che opera nel circuito del commercio equo solidale, nata dall’associazione di circa 2000 famiglie utenti dell’acquedotto Nguuru Gakirwe Water Project, nella regione semiarida che si trova sulla linea dell’Equatore, a circa 250 km da Nairobi. Gli agricoltori producono carcadè, camomilla, tè nero e confezionano marmellate di frutti tropicali e sughi.

Durante la permanenza i volontari potranno anche conoscere e sperimentare in prima persona le attività della cooperativa, affiancando i lavoratori in piccole mansioni quotidiane.

Ipsia è presente in Kenya dal 2006 e, dopo i primi interventi a supporto di gruppi informali nelle baraccopoli di Nairobi, i progetti si sono concentrati negli ambiti dell’agricoltura, dell’imprenditoria sociale e dell’ambiente.

 

Come iscriversi a un campo di volontariato in Kenya

Per partecipare al campo di volontariato in Kenya è necessario, entro il 7 maggio 2018, compilare il form elettronico a questo link.

Il campo è rivolto a giovani che abbiano compiuto 22 anni. Dopo l’iscrizione è previsto un colloquio di conoscenza.

Tutti i partecipanti sono tenuti a partecipare a due week-end di formazione pre-partenza e a uno di verifica dopo il campo.

 

I costi di un campo di volontariato in Kenya

La quota di iscrizione al campo è di € 2.000 e comprende:

  • spese organizzative
  • alloggio e vitto per n. 2 incontri di formazione (che si terranno il 16/17 giugno e 07/08 luglio) e per n. 1 incontro di verifica (che si terrà il 22/23 settembre)
  • tragitto aereo e trasporti interni relativi ai trasferimenti programmati
  • visti d’ingresso
  • alloggio e vitto per il periodo relativo al campo
  • percorsi di turismo responsabile per le voci relative ai trasporti, alloggio e vitto, ingressi e guide
  • assicurazione obbligatoria per responsabilità civile e penale verso terzi, infortuni, assistenza sanitaria, ecc

Vuoi avere tutte le info sottomano? Scarica la scheda pdf !!

Campo di volontariato in Kenya      Campo di volontariato in Kenya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *